Gio11232017

Last update08:15:58 AM

Back Sei qui: Home NEWS Notiziario FINANZIATI 10 PROGETTI DI OPERE PUBBLICHE CON I FONDI ROTATIVI DELLA REGIONE CAMPANIA

FINANZIATI 10 PROGETTI DI OPERE PUBBLICHE CON I FONDI ROTATIVI DELLA REGIONE CAMPANIA

Comunicato Stampa n. 1057 del 19 gennaio 2017
La Regione Campania ha approvato le richieste e finanziato con i fondi rotativi la progettazione di 10 Opere pubbliche presentate dalla Provincia di Benevento.
Lo comunica il Presidente Claudio Ricci che aveva firmato le richieste predisposte dal Settore Tecnico e concernenti lavori su strade provinciali e per la messa in sicurezza di corsi d’acqua.
Altre 42 proposte di finanziamento per la progettazione presentate dalla stessa Provincia sono stati ritenute ammissibili e saranno finanziate non appena possibile.
In totale la Regione ha concesso alla Provincia di Benevento € 1,600milioni circa che verranno spesi, secondo le procedure di legge e la regolamentazione approvata dalla Regione stessa, per affidare a tecnici professionisti la redazione dei progetti esecutivi per la infrastrutturazione del territorio sannita.
Questo il dettaglio delle spese di progetto finanziate con indicazione sia dell’importo ammesso al finanziamento che del totale del costo dei lavori da realizzare.
1.      Strada a S.V. “Fondo Valle Isclero”. - Lavori di completamento funzionale dell’arteria in direzione “Valle Caudina - S.S. 7 Appia” - 4° Lotto (ex 6° lotto). Stralcio “B”. € 22.177 su 9,3 milioni necessari per l’intervento infrastrutturale.
2.      Lavori di messa in sicurezza e sistemazione idraulica del fiume Fortore con interventi sul tratto compreso tra i Comuni di Baselice e Castalevenre in V. Fortore. € 106.000 su 3,160 milioni.
3.      Lavori di completamento e risanamento della S.P. n. 44 di penetrazione e collegamento S. Giorgio la Molara SS. 90/bis 2° lotto. € 406mila su 6,651 milioni.
4.      S.P. 27 "Benevento - Apice Nuova - Confine Provincia (AV)". Risanamento movimento franoso in tenimento del Comune di Apice nei pressi del confine provinciale. € 79.452 su € 750mila.
5.      S.P. 33 "Apice Vecchia - Apice Scalo". Mitigazione rischio caduta massi tra il Km. 1+400 e 2+800 e risanamento movimento franoso (interessato corpo stradale e proprietà privata "vertenza Genca"). € 198.000 su € 2,500 milioni.
6.      Lavori di messa in sicurezza e ripristino della sezione idraulica del fiume Calore nella confluenza con il fiume Sabato in località Pantano e sul tratto compreso tra i comuni di  Guardia Sanframondi - Solopaca - Telese - Amorosi e Melizzano. € 211mila su 7,444 milioni.
7.      Lavori di messa in sicurezza e ripristino della viabilità S.P. n° 1 Ciardelli tratto località Covini di Arpaise. € 344mila su € 2,066milioni.
8.      Risanamento frana sulla Strada provinciale n. 65 Colle S. – Castelpagano: € 37mila su € 2,7 milioni.
9.      Risanamento frana sulla Strada provinciale n.63 "Castelpagano – Riccia.: € 43mila su € 342mila.
10.   S.P. 150 Vitulanese I° Tronco - Castelpoto – Statale 7. Tratto SS. 7 - Castelpoto. Risanamento di n. 3 movimenti franosi (n. 1 in Benevento e n. 2 in Castelpoto). € 113mila su € 1milione.
Il Presidente Claudio Ricci ha così commentato la notizia: “La Provincia di Benevento, come si dice, sta sul pezzo: in altre parole la Provincia prende atto dei problemi del territorio, pensa alle possibili soluzioni, elabora i progetti, presenta i documenti, richiede i finanziamenti. La Regione ha riconosciuto questo nostro impegno al termine di una rigorosa valutazione di quanto abbiamo presentato. Nonostante le enormi difficoltà operative, il Settore Tecnico della Provincia sannita ha lavorato talmente bene che, su 1.806 progetti presentati da tutti gli Enti pubblici locali campani, ne ha visti finanziati da subito 10 ed altri 42 in un secondo momento. E’ un risultato straordinario del quale va dato merito agli Ingegneri, agli Architetti, ai Geometri che lavorano nel Settore Tecnico per il rigore del lavoro svolto e l’impegno profuso. Ringrazio il Presidente della Regione De Luca ed il consigliere regionale Mortaruolo per l’attenzione con la quale hanno seguito le nostre richieste e sono certo che al più presto possano essere avviati i lavori così necessari per la rinascita del territorio sannita”.


 

Galleria immagini

 
Sample image  
Sample image

Galleria video

 
alternative test 1
tttt

 

logo youtube