Gio11232017

Last update08:15:58 AM

Back Sei qui: Home NEWS Notiziario RIDETERMINAZIONE PIANTA ORGANICA DELL'ENTE

RIDETERMINAZIONE PIANTA ORGANICA DELL'ENTE

Comunicato stampa n. 1439 del 4 agosto 2017
Con due distinti provvedimenti il Presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci ha determinato la nuova pianta organica dell’Ente e dettato indirizzi per l’eventuale procedura di assunzione di due dirigenti a tempo indeterminato.
Ricci, che ha accolto l’istruttoria condotta dal Segretario generale della Provincia Franco Nardone, ha preso atto sia della rideterminazione dei ruoli organici dell’Ente, dopo la rassegnazione di funzioni e dei compiti esercitati dalle Province, disposta con la legge n. 56 del 2014, sia delle possibilità che la normativa oggi dischiude al fine di individuare due figure di dirigenti di cui attualmente l’organico della Rocca dei Rettori è privo.
I dipendenti della Provincia di Benevento per l’esercizio delle cosiddette funzioni fondamentali (sostanzialmente attinenti alla tenuta delle strade provinciali, alla logistica ed alla programmazione per le Scuole Superiori, ed all’ambiente) sono 118. Dopo i trasferimenti disposti per legge per conseguire l’abbattimento del 50% del costo del personale, attualmente tale voce del Bilancio della Provincia impegna annualmente € 4.835.266,61, pari al 50,70% della spesa sostenuta prima della riforma.
A questi 118 dipendenti vanno ad aggiungersi altre 12 unità di personale per l’esercizio della cosiddetta funzione non fondamentale “Biblioteche, musei e pinacoteche”, il cui costo annuo, pari a € 432.306,42, è tuttavia sopportato dalla Regione Campania a seguito di apposita Convenzione, stipulata come prevedeva la legge.
Tale rideterminazione del personale dipendente è stata ora portata a conoscenza, per disposizione del Presidente Ricci, sia dell’Osservatorio regionale per l’attuazione della legge 56, sia del Collegio dei Revisori dei Conti, sia delle Organizzazioni Sindacali provinciali e quelle delle Rappresentanze di Base.
In tale contesto di individuazione della dotazione organica, la legge attualmente apre una finestra per colmare eventuali vuoti in organico a condizione che siano rispettate alcune precise condizioni sia di ordine economico-finanziario che normativo e regolamentare: e proprio su questo punto, tenuto conto che, al momento, la Provincia di Benevento non ha dirigenti in servizio e che il loro compito è svolto da funzionari dotati di apposita delega per evitare la paralisi delle attività, Ricci ha incaricato il Segretario Nardone di verificare se esiste la possibilità di avviare la procedura di assunzione

Galleria immagini

 
Sample image  
Sample image

Galleria video

 
alternative test 1
tttt

 

logo youtube