Mer04012020

Last update03:55:34 PM

Back Sei qui: Home NEWS Notiziario INTERVENTI DI DISINFEZIONE PER IMMOBILI DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE

INTERVENTI DI DISINFEZIONE PER IMMOBILI DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE

Comunicato Stampa n. 876 del 29 febbraio 2020

 Stamani, presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico “Rummo” di Benevento, si è svolta una riunione dei Dirigenti Scolastici della Secondaria Superiore con il Presidente della Provincia di Benevento Antonio Di Maria ed il Direttore generale Nicola Boccalone ed il Capo staff Renato Parente.

Oggetto dell’incontro, richiesta dai Dirigenti scolastici ed immediatamente accolta dal Presidente Di Maria, è stato l’esame delle misure adottate per far fronte alla emergenza da Covid-19 nei 18 Comuni sanniti, comprso il capoluogo, ove insistono gli immobili che ospitano i Licei e gli Istituti di competenza della Provincia.

Al termine dell’incontro, si è appreso che, in ottemperanza alle disposizioni del Ministero della Pubblica Amministrazione ed alle Ordinanze della Protezione Civile Regionale della Campania per contrastare la diffusione del contagio da coronavirus, è stata disposta, d’intesa tra i Dirigenti e il Presidente della Provincia, la disinfezione degli immobili scolastici della Secondaria Superiore sugli oltre 50 edifici di competenza dislocati, in sostanza, su tutto il territorio provinciale (esteso 2.070 Kmq.), là dove non è stato ancora provveduto.

Questa misura, concordata dal Presidente e dal Direttore della Provincia con i Dirigenti scolastici, a titolo precauzionale e a completamento degli interventi di sanificazione effettuati nelle scorse ore da ogni singolo Istituto Scolastico, è stata decisa quale ulteriore ed aggiuntiva misura di contrasto alla diffusione del contagio, per rassicurare tutti gli Operatori, le Famiglie e gli studenti e per garantire la regolare ripresa delle lezioni lunedì prossimo 2 marzo 2020.

Le spese dell’intervento di disinfezione, stante l’urgenza e nel primario interesse della tutela del diritto alla salute dei cittadini, saranno a carico della Provincia così come hanno disposto lo stesso Presidente e il Dirigente.

A tale proposito gli Uffici della Provincia si sono subito attivati per individuare le Imprese specializzate nella disinfezione aventi la capacità anche logistica di intervenire nei diversi plessi sparsi sul territorio con il coordinamento degli ingegneri della Provincia Angelo D’Angelo e Michelantonio Panarese.

E’ opportuno precisare che, come ha dichiarato il Presidente Di Maria, la Provincia ha inteso svolgere un ruolo di supplenza per le procedure di disinfezione degli edifici scolastici, raccogliendo e facendo proprie le preoccupazioni e le raccomandazioni espresse dai Dirigenti scolastici nel corso della riunione. Nel solco di un una continuità di dialogo tra l’Ente Provincia ed il sistema scolastico di competenza e di interesse dell’Ente, l’esito della riunione si è concretizzata anche nell’affidare al Presidente della Provincia il ruolo di raccordo con le altre Istituzioni operanti sul territorio stesso.

D’intesa con tutti i Dirigenti della Scuola Superiore di Secondo grado di competenza della Provincia, le attività didattica riprenderanno, dunque, alle ore 9.30 di lunedì 2 marzo 2020: tanto per consentire gli ulteriori interventi di pulizia dei locali secondo i protocolli tecnici.

-------------------

AGGIORNAMENTO ORE 19.00 DEL 29 FEBBRAIO 2020



 

Comunicato Stampa n. 878 del 29 febbraio 2020

 

Sono state ultimate alle 19.00 di oggi 29 febbraio le operazioni di disinfezione degli immobili scolastici della Secondaria Superiore di competenza della Provincia di Benevento.

Lo comunica il Presidente Antonio Di Maria dopo aver ricevuto un rapporto in tal senso dal Direttore generale Nicola Boccalone, dal Dirigente tecnico Angelo Giordano e dal Responsabile del procedimento Michelantonio Panarese.

La disinfezione degli immobili della Secondaria Superiore era stata decisa stamani al termine di un incontro di lavoro svoltosi presso l’Aula Magna del Liceo “Rummo” del capoluogo sannita tra i Dirigenti scolastici e i vertici della Provincia, nel corso del quale era stato concordato, quale ulteriore misura anti-contagio da Covid 2019 dopo la sanificazione ordinata dagli stessi Dirigenti e completata nelle ore precedenti, di provvedere alla disinfezione di tutti i plessi della Scuola Superiore a cura e a spese della Provincia.

Tanto al fine di assicurare le condizioni igienico-sanitarie per la regolare ripresa delle lezioni lunedì 2 marzo 2020.

Con la procedura di “somma urgenza”, stamani gli Uffici competenti della Provincia hanno commissionato il lavoro a due Ditte specializzate nel settore; quindi hanno suddiviso il territorio provinciale ove insistono gli immobili di proprietà dell’Ente ed hanno assegnato le zone d’intervento così individuate alle cinque diverse squadre addette alla disinfezione che erano state nel frattempo mobilitate.

Essendo stato ultimato il lavoro di disinfezione, così come previsto, si ricorda che l’ultimo punto dell’intesa raggiunta tra i vertici della Provincia e i Dirigenti della Scuola Superiore di Secondo grado riguarda l’indicazione per la ripresa delle attività didattica per le ore 9.30 di lunedì 2 marzo 2020 al fine di consentire gli ulteriori interventi di pulizia ordinaria dei locali così come previsti dai protocolli tecnici in casi del genere.  

 

 

 

Galleria immagini

 
Sample image  
Sample image

Galleria video

 
alternative test 1
tttt

 

logo youtube