Mer09202017

Last update12:26:24 PM

Back Sei qui: Home NEWS Notiziario PIANO DI RISANAMENTO DEL TERRITORIO DA 175MILIONI DI EURO

PIANO DI RISANAMENTO DEL TERRITORIO DA 175MILIONI DI EURO

Comunicato Stampa n. 875 del 17 settembre 2016
Un Piano organico di interventi per il risanamento e lo sviluppo del territorio sannita è stato predisposto dalla Provincia. Lo comunica il Presidente Claudio Ricci che ha approvato le schede di progetto predisposte dal Settore Tecnico. Il Piano, che nel suo complesso prevede 45 diversi interventi, comporta una mobilitazione di risorse finanziarie da parte dei Bilanci regionali, nazionali e comunitari per € 176.265.000 e di € 9.153.696 di sole spese di progettazione.
Il provvedimento del Presidente Ricci è stato presentato alla Regione al fine di partecipare ad una graduatoria di merito di interventi da finanziarsi con il fondo rotativo approvato nel contesto di programmi comunitari, nazionali e regionali.
Il Piano, che abbraccia l'intero territorio provinciale, è finalizzato a salvaguardare, riavviare e completare la rete infrastrutturale di comunicazione, ad attenuare il dissesto idrogeologico con la messa in sicurezza delle aste fluviali, a mitigare il rischio di frane, smottamenti e caduta massi, ad attuare la mobilità sostenibile.
Il pacchetto di proposte rientra nell'ambito del lavoro che la Provincia di Benevento, obbedendo alla strategia di favorire la rinascita del territorio martoriato, sta portando avanti dopo l'alluvione dell'ottobre del 2015, un evento atmosferico di eccezionale gravità in sé, le cui conseguenze peraltro hanno aggravato i fenomeni franosi e i dissesti idrogeologici già attivi da tempo per precedenti catastrofi naturali.
Particolare importanza tra le 45 opere proposte dal Settore Tecnico al finanziamento sono le 7 per la messa in sicurezza e la sistemazione delle principali aste fluviali: Calore, Sabato, Tammaro, Fortore, Isclero, Ufita: per completare tale programma occorrono € 40.879.563.
Per le aree in frana nella zona del Fortore vengono richiesti € 20.070.00; per quelle del Titerno-Tammaro € 4.260.796; per l'Hinterland € 9.150.000.
Il pacchetto di interventi che mobilita risorse finanziarie pari a € 101.905.756 per il risanamento delle strade provinciali interessanti il Comune di Castelpagano e Colle, per l'arteria di penetrazione da Ponte Valentino a San Giorgio la Molara, per la viabilità della Vallata Vitulanese, per la strada n. 1 Ciardelli in località Covini ed altro.
Il Presidente della Provincia Ricci ha cosi commentato il Piano: “Non abbiamo smesso un solo giorno di intervenire e di programmare opere per meglio tutelare il nostro territorio. Oltre alla formidabile scarsità di risorse finanziarie dobbiamo combattere con il continuo depauperamento di risorse umane e professionale specializzate imposte dalle leggi di sfoltimento dei dipendenti della pianta organica. Nonostante questo, grazie al senso di responsabilità di quanti lavorano alla Provincia, andiamo avanti. Chiediamo alle Autorità di Governo nazionale e regionale di prendere atto della situazione in cui versa il territorio sannita e della assoluta necessità che siano messe a disposizione le risorse finanziarie che abbiamo precisamente indicate”. 

Galleria immagini

 
Sample image  
Sample image

Galleria video

 
alternative test 1
tttt

 

logo youtube